ALTRI ARTICOLI
ARCHIVIO

Yusra Mardini

Il simbolo di Rio 2016

Scampata a un naufragio, è l'atleta simbolo del team dei rifugiati a Rio de Janeiro. Nel suo paese d'origine, la Siria, era una nuotatrice brillante, ma la guerra l'ha costretta a fuggire. Un anno fa ha nuotato nell'Egeo per raggiungere la Grecia, traendo in salvo venti persone. La vincitrice morale di queste Olimpiadi è lei...

di Alice Figini

continua →

O. J. Simpson

Un caso di coscienza

E' andata in onda sulle reti Sky una serie TV che racconta la vicenda di O.J. Simpson, il giocatore di football accusato dell'omicidio della sua ex moglie, Nicole Brown. Il processo venne descritto come il caso di cronaca nera più pubblicizzato d'America. Una storia controversa, un caso tuttora irrisolto, cui non manca nessuno degli ingredienti classici della Soap Opera...

di Alice Figini

continua →

Fabrizio Sottile

La consistenza di un sogno

Un campione che rappresenta il futuro del nuoto italiano. Ipovedente, a causa di una rara malattia genetica, ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012 e ora si appresta alla volta di Rio. La sua è una storia che trasmette tutta la grinta e la tenacia di chi nella vita ha deciso di non arrendersi. Un ragazzo che insegue i suoi sogni, oltre ogni limite...

di Alice Figini

continua →
Helsinki 1952: il podio del dressage

Lis Hartel

L'amazzone in sedia a rotelle

La polio la paralizzò. I medici le dissero che non avrebbe più montato. Fu per amore dei cavalli che tornò in sella. Fu per vero talento che vinse alle Olimpiadi, in due edizioni, la medaglia d'argento. Ma il trofeo più significativo fu il suo legato: l'ippoterapia...

di Melania Sebastiani

continua →

René Lacoste

Il Coccodrillo

Nella sua lunga vita ha inventato. Metodico, certosino, lucidamente cartesiano, ha giocato a tennis vincendo i più importanti tornei, creando macchinari e attrezzi per l'allenamento, rivoluzionando lo stile dentro e fuori dai campi di gioco. La storia dietro al Coccodrillo più celebre...

di Melania Sebastiani

continua →