ALTRI ARTICOLI
ARCHIVIO

Jack Johnson

Il pugile che sfidò la Legge per amore

Condannato per un "crimine contro natura" nel 1913. La sua colpa consisteva nell'aver trasportato una donna bianca oltre i confini di Stato, nonostante si trattasse della sua promessa sposa. La storia del Gigante di Galveston, il pugile "imperdonabilmente nero" riabilitato a oltre settant'anni dalla scomparsa…

di Alice Figini

continua →

Pelé e Garrincha

Scatti mondiali

Uno osannato, l'altro disgraziato. Una mostra a Roma fa rivivere il Brasile da sogno di due calciatori che, insieme, con la maglia della nazionale, sono stati imbattuti. Immagini significative per omaggiare l'anno della Coppa del Mondo e far rivivere tutta l'epica di un calcio d'eccezione...

di Melania Sebastiani

continua →

Prime le Italiane

Una vittoria Total Black

In un’Italia divisa dal vento xenofobo anche lo sport fa politica. Uno scatto diventato virale quello delle quattro italiane che hanno vinto l’oro nella staffetta 4x400 ai Giochi del Mediterraneo, a Tarragona, in Spagna. L'Italia che vince è multiculturale...

di Alice Figini

continua →
Omaggio alle Midinettes

La marcia delle midinettes

Dal diritto allo sport ai diritti operai

Il Novecento e le sue tecnologie (il velocipede, la moto, l’automobile), favorirono il fiorire di competizioni sportive. Corse, rally e sfide di resistenza cominciarono a popolare le domeniche degli appassionati, delle appassionate e dei semplici curiosi. I giornali cominciarono a organizzare le gare tanto amate dai lettori. E anche le modiste si misero a correre...

di Melania Sebastiani

continua →
Mia Hamm

Mia Hamm

La donna che insegnò il calcio agli USA

Due Mondiali vinti, due Olimpiadi, due Palloni d’oro ed è pure inserita nella classifica della FIFA dei 100 migliori giocatori di sempre. Un idolo americano. Eppure la sua vita è tutt'altro che semplice, segnata dal dilettantismo, dalle difficoltà e da lunghi periodi bui...

di Alice Figini

continua →