Topic Nuoto

Yusra Mardini

Il simbolo di Rio 2016

Scampata a un naufragio, è l'atleta simbolo del team dei rifugiati a Rio de Janeiro. Nel suo paese d'origine, la Siria, era una nuotatrice brillante, ma la guerra l'ha costretta a fuggire. Un anno fa ha nuotato nell'Egeo per raggiungere la Grecia, traendo in salvo venti persone. La vincitrice morale di queste Olimpiadi è lei...

di Alice Figini

continua→

Fabrizio Sottile

La consistenza di un sogno

Un campione che rappresenta il futuro del nuoto italiano. Ipovedente, a causa di una rara malattia genetica, ha partecipato alle Paralimpiadi di Londra 2012 e ora si appresta alla volta di Rio. La sua è una storia che trasmette tutta la grinta e la tenacia di chi nella vita ha deciso di non arrendersi...

di Alice Figini

continua→
Sport femminile

Dispari

Storie di sport, media e discriminazioni di genere

Mara Cinquepalmi dedica un ebook alla questione femminile nello sport. Un tracciato partecipato, attuale, storico, pieno di spunti e intersezioni. Il connubio tra sport femminile e stereotipi sessisti resiste oggi, più vivo che mai, malgrado siano passati più di 80 anni da quando Coni e Vaticano pretesero di decidere a quali discipline dovevano dedicarsi le donne per impedire "un’eccessiva degenerazione dei costumi". Qualcuno sta alzando la testa, sui campi e nelle istituzioni...

di Melania Sebastiani

continua→

Brema 1966

La morte del nuoto azzurro

La sera del 28 gennaio 1966 un Convair tedesco, in fase di atterraggio sulla pista di Brema, precipita e si incendia. Quarantasei in tutto le vittime, nessun superstite. A bordo del velivolo c’era la nazionale azzurra di nuoto. In quello schianto se ne andò un’intera generazione di promesse, erano tutti ragazzi tra i sedici e i ventidue anni. Sognavano di partecipare a un’Olimpiade...

di Alice Figini

continua→

Kornelia Ender

L'altra faccia della medaglia

Vittoriosa come nessun'altra, è stata la prima donna a conquistare quattro ori in una sola Olimpiade. Ma a carriera conclusa si allunga sulle sue medaglie lo spettro del doping di stato targato DDR. I controversi trionfi della prima valchiria del nuoto, vittima di un piano diabolico dal quale fu tra le poche a salvarsi...

di Graziana Urso

continua→
Charlene Wittstock nel 1998 in Malaysia (©Touchline/Getty Images)

Charlene Wittstock

Le bracciate della Principessa

Dalla piscina al trono con il titolo di Sua Altezza Serenissima. Sposa Alberto di Monaco, con cui condivide la passione per lo sport, ma le medaglie conquistate in una carriera di gare internazionali non le valgono l'affetto dei sudditi. Oggi che ha finalmente messo al mondo gli eredi tanto attesi, sembra aver trovato il suo posto anche nelle acque tumultuose del Principato...

di Melania Sebastiani

continua→

Dawn Fraser

La "ragazzaccia" del nuoto mondiale

Un mito nella vasca, un personaggio fuori della piscina. Nata il 4 settembre 1937 a Sydney, Dawn Lorraine Fraser cresce con 4 sorelle e 3 fratelli nel sobborgo di Balmain. Vorrebbe praticare equitazione ma i cavalli costano troppo, vorrebbe giocare a calcio ma soffre d’asma: finisce in piscina. E straccia ogni record...

di Melania Sebastiani

continua→

Ian Thorpe

Controcorrente

Ha abbattuto un record dopo l'altro, diventando la stella indiscussa dei Giochi di Sydney. Tra luci ed ombre, la storia del più grande nuotatore australiano di sempre, capace di stupire il mondo anche fuori dalle piscine con un'ultima, coraggiosa rivelazione...

di Daniel Degli Esposti

continua→

Dalila Vignando

Nata per vincere

Storia di una campionessa pura chiamata a combattere fin dal primo istante di vita. Affetta dalla sindrome di Down, finora non ha mai mancato una medaglia e rende onore all'Italia nel mondo con un record di ori. Fra i suoi sogni quello di incontrare - e battere - Federica Pellegrini...

di Alice Figini

continua→

Annette Kellerman

Il tumulto dell'oceano

Stella del cinema, nuotatrice professionista, detentrice di record leggendari e scrittrice. Una donna capace di provocare con uno sguardo lungimirante. Fu la prima attrice a girare una scena di nudo nella storia del cinema e alla sua audacia si deve una moda molto diffusa: il costume a un pezzo. Scatenò uno scandalo...

di Alice Figini

continua→

John Fitzgerald Kennedy

Tutti gli sport del Presidente

Football, baseball, golf, ma soprattutto vela. La storia sportiva di John Fitzgerald Kennedy, educato a competere da una famiglia che il giorno del suo quindicesimo compleanno gli regala una barca dal nome propiziatorio. Una passione destinata a restare viva fino alla notte prima dell'assassinio...

di Graziana Urso

continua→

Esther Williams

La sirena di Hollywood

Dalle piscine al cinema, la sua stella ha brillato sempre in acqua. La storia di una diva che con i suoi musical acquatici lanciò il nuoto sincronizzato come disciplina sportiva. I successi al botteghino, i suoi quattro mariti e un sorriso che illuminò la scena fino all'ultimo atto...

di Melania Sebastiani

continua→

Martina Grimaldi

L'antidiva del nuoto italiano

Nelle acque di un laghetto di Hyde Park a Londra, una ragazza di 23 anni conquista il primo bronzo olimpico della storia del nuoto di fondo italiano. Martina Grimaldi racconta a Storie di Sport la sua esperienza e le sue vittorie, nella prospettiva degli imminenti Campionati del Mondo di Barcellona e di Rio 2016...

di Danilo Francescano

continua→

Johnny Weissmuller

Lo stile libero di Tarzan

L'arrivo in fasce ad Ellis Island, le imprese nel nuoto e la metamorfosi in un divo del cinema. Le tre vite del primo recordman delle piscine lungo le due sponde dell'Atlantico...

di Graziana Urso

continua→
Mexico 68 (elaborazione originale)

Mexico 1968

Giochi di record, giochi di sangue

Città del Messico, sabato 12 ottobre 1968. Sono passati solo dieci giorni dalla strage di Piazza delle Tre Culture, dove esercito e polizia hanno massacrato centinaia di studenti che manifestavano pacificamente. Dieci giorni surreali, che hanno lasciato il mondo allibito ed incredulo. Nel torrido pomeriggio d’inizio autunno Queta Basilio Sotero, velocista di Mexicali, accende il tripode dello Stadio Olimpico. Il nuovo podcast di Storie di Sport...

di Danilo Francescano

continua→