Topic In vetrina

La strage dell’Heysel

"Quando allo stadio vidi la morte..."

Il 29 maggio 1985 si consuma una delle più gravi tragedie della storia dello sport: 39 tifosi perdono la vita sugli spalti dell'Heysel caricati dagli hooligan inglesi poco prima del fischio d'inizio di Juventus-Liverpool, finale di Coppa dei Campioni. Salvatore Basile, uno dei testimoni di quella partita maledetta, racconta in esclusiva a Storie di Sport l'angoscia di quelle ore...

di Graziana Urso

continua→

Agostino Di Bartolomei

Giallo come il sole, rosso come il cuore

Ragazzino di periferia che tira calci ad un pallone nell'oratorio vicino a casa, poi capitano della Roma, elevato a simbolo divino dai tifosi. I tempi d'oro vengono stroncati da una sconfitta che delude le aspettative quel 30 maggio 1984. Lo stesso giorno di dieci anni dopo il campione si presenta ad un nuovo appuntamento col destino, stavolta stabilito da una decisione inappellabile...

di Alice Figini

continua→

Michael Chang

Il più giovane di sempre

Il suo modo di stare in campo, a volte irriverente e sfacciato, ma anche geniale e folle, gli servì spesso come arma psicologica per mettere a nudo i limiti psicologici degli avversari. Storie di Sport ricorda il grande tennista Michael Chang, campione di precocità e di intelligenza…

di Gabriele Radaelli

continua→